Humor, Social Media

Terremoto in arrivo? Ci avvisa Twitter!

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo!Anche oggi pomeriggio una bella scossa di terremoto (5.4 a Parma dice l’INGV) dopo quelle dei giorni scorsi. Lo so che c’è poco da scherzare in questi casi, ma […]
Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo!

Anche oggi pomeriggio una bella scossa di terremoto (5.4 a Parma dice l’INGV) dopo quelle dei giorni scorsi. Lo so che c’è poco da scherzare in questi casi, ma sdrammatizzare non fa mai male. Anzi, non sarebbe bello essere avvisati in anticipo dell’arrivo di un terremoto? Beh, sembra che ci sia uno strumento molto più efficace dei sismografi nell’avvertire la popolazione del Web 2.0 in anticipo, seppur leggero, forse quanto basta per correre ai ripari in tempo utile.

Scopritelo con questo simpatico filmato:

E per dimostrare che quanto pubblicizzato da Twitter non è solo vanagloria, ecco un interessante filmatino che illustra il traffico generato su Twitter in occasione del terremoto (e relativo tsunami) avvenuto in Giappone l’11 marzo 2011. In rosso il traffico originale (tweets) e in verde gli inoltri (retweets).

Sembra che anche stavolta non ci siano particolari danni a persone e cose, spero proprio che sia veramente così!

 



Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo!

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.